sabato 22 gennaio 2011

Torta di carote speziata e glassata

Carrot cake

L'ennesima torta di carote, starete tutti pensando... come non darvi torto, chi non ha mai provato a farla? E' sicuramente uno dei dolci invernali più gettonati di cui esistono circa 2.280.000 varianti diverse sul Web (Google docet!).

Sarà anche un dolce inflazionato ma riuscire a fare una Signora Torta di Carote è davvero difficile! Per quanto mi riguarda sono anni che ci provo! Inizialmente mi ero posta l'obiettivo di ricreare le famose Camille, le merendine che tutti conosciamo.

Ah quanto sono buone! Ma l'esperimento fallì, mi vennero fuori dei mattoni senza sapore! Abbandonata l'idea di riuscire a fare concorrenza alla Mulino Bianco, ecco che mi si presenta davanti una nuova sfida: la Torta di Carote del Queen of Tarts di Dublino.

Altro che Camille, in confronto sono delle orribili merendine confezionate, quello è stato il dolce più buono che abbia mai mangiato! Infatti è il fiore all'occhiello del locale tanto che il menù recitava "The Best in Town".

Come ricreare quella meravigliosa Carrot Cake? Oggi ci ho provato, un pò di fantasia ce l'ho messa e di sicuro non è identica alla cugina dublinese, ma con questa ricetta sono riuscita ad ottenere una torta davvero soffice, dal gusto speziato!

Infatti ho aggiunto la cannella, lo zenzero, scorza e succo di arancia e alla fine l'ho glassata come si usa nei paesi anglosassoni!

Carrot cake


Ingredienti:

175 ml di olio di semi
175 gr di zucchero di canna
3 uova
175 gr di carote grattugiate
50 gr di noci spezzettate
scorza grattugiata di 1 arancia
100 gr di farina
70 gr di amido di mais
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
200 gr di formaggio cremoso
50 gr di zucchero a velo
succo di 1 arancia

In una ciotola unite l'olio, lo zucchero e le uova. Mescolate. Incorporate le carote, le noci la scorza e 3/4 del succo d'arancia.

Setacciate la farina, l'amido di mais, il bicarbonato e le spezie, quindi mescolate con cura. Aggiungete il lievito.

Infornate a 180 gradi per circa 30/40 minuti.

Una volta fredda, preparate la glassa: in una ciotola mescolate il formaggio con lo zucchero a velo e il succo d'arancia avanzato. Spalmate sulla torta e servite.

14 commenti:

  1. buona buona buona!!!!questa si che è una Mrs Carrot cake!!!I like it!!!!;)

    RispondiElimina
  2. ma che bella oltre che buona! non conoscevo quella pasticcceria di dublino.. se mi capita di tornare lì, ci vado! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao vale! lo sai che io l'adoro la torta di carote??? me la segno!

    baciotti

    RispondiElimina
  4. La devo provare assolutamente! ;P

    RispondiElimina
  5. Non so se mi piacerebbe, le carote sono davveo dolcissime io non l'ho mai fatta...ma la fotina ispira tantissimo!
    diciamo che ne mangerei una dozzina di quei quadrotti...ma non dirmelo che sono carote!:D

    RispondiElimina
  6. @ Antonella: grazie provala e fammi sapere!

    @ Passiflora: si è una tappa imperdibile di Dublino! ma anche io l'ho scoperta solo dopo 3 mesi che ci vivevo! ora che lo sai la prossima volta non fartelo sfuggire! :)

    @ Eleonora: bene anche a me piace tanto! baciotti!

    @ Mercoledì: provala e fammi sapere! :)

    @ Cranberry: noooo provala dai! guarda che le carote non si sentono per niente, il bello di questa torta è che viene morbidissima proprio grazie alle carote! va bene magari ti invito e non te lo dico che ci sono dentro!

    RispondiElimina
  7. io non l'ho mai fatta, ma dev'essere sicuramente difficile fare una buona torta alle carote, ma tu ce l'hai fatta, brava!

    RispondiElimina
  8. Ehi!
    non osiamo dire per cortesia che le torte di carote sono inflazionate!!! u_u
    la vera inflazione colpisce le torte di mele!!! e le torte di carote sono buonissime!!!

    PErò... perdonami... è scura solo per la cannella??? o hai dimenicato il cacao tra gli ingredienti? (o sto diventando cecata?!!)

    RispondiElimina
  9. @ Mimì: se a torta di carote manca alla tua lista allora devi aggiungerla! poi fammi sapere come ti è venuta!

    @ Cle: carissima! beh la torta di carote è un classico inglese e all'estero va molto, qui in Italia c'è ancora chi gli vengono i brividi al binomio torta-carota!

    No, tesoro ci vedi ancora benissimo, la torta è scura perchè ho utilizzato la cannella e lo zucchero di canna (che rende l'impasto più bruno).

    Un bacio!

    RispondiElimina
  10. Cara Vale alzo la mano,perchè incredibile ma vero la torta di carote è un must inglese che adoro ma che non ho mai fatto...da provare assolutamente e quella glassetta deve essere deliziosa!!!Buonanotte Fede.

    RispondiElimina
  11. a vederla vien una voglia... non amo le glassature, ma con le spezieè un'idea. Io mi son sempre limitta alla ricetta del bimby chiamata "le camille" che male non erano. Tu ci hai messo una marcia in più!

    RispondiElimina
  12. Ma com'è bella speziata questa torta di carote glassata! Ma sai che guardando in foto ero quasi certa ci fosse il cioccolato o cacao ? e invece leggendo gli ingredienti non c'è, intrigante questa cosa :) ps:grazie per esserti iscritta al mio candy :)

    RispondiElimina
  13. molto intrigante come ricetta!Mi piace...mi fa venire l'acquolina solo a guardarli!

    RispondiElimina
  14. la proverò sicuramente
    hai altre ricette anglosassoni?
    ciao

    RispondiElimina