domenica 4 dicembre 2011

Ciambelline al vino

Ciambelline al vino

Qualcuno di voi penserà: "e che ci fai di nuovo qui?", "non avevi troppi impegni per continuare la tua vita da food-blogger?" e soprattutto "non avevi acquistato un dominio tutto tuo?"

Eh sì avete ragione anche voi con tutte queste domande, ma andiamo con ordine:

1) Gli impegni lavorativi sono aumentati negli ultimi mesi e per questa ragione le mezze giornate spese a pensare alle ricette, comprare gli ingredienti, cucinare, allestire un set "decente" e infine fotografare non le ho più... il panino a pranzo è un must ormai e invece i bastoncini findus mi salvano le cene! Lo so, dalle stelle alle stalle proprio!

2) La nostalgia di qualcosa di buono però c'è sempre e anche di questo spazio che non vorrei abbandonare così... allora appena posso cercherò di pubblicare qualcosa, fossero anche le ciambelline al vino di questo post! Una ricetta poco da food-blog addicted ma decisamente sfiziosa e in sintonia con il mio stile: semplice ma buono!

3) Ho anche acquistato un mio dominio e ci ho installato Wordpress... "beh che ci stai a fare qui?" direte voi... uffa non mi bacchettate! Wordpress l'ho provato per un pò ma non lo digerisco proprio, non riesco a personalizzarlo come vorrei io, ci sono troppe limitazioni... forse sbaglio io in qualcosa? Comunque alla fine me ne sono tornata di qua, lo sento più "mio" questo spazio!

Dopo questa lunga digressione vi lascio finalmente la ricetta delle Ciambelline al vino, dei biscotti tipici della tradizione Laziale.


Ingredienti per circa 50 biscotti:

  • 500 gr di farina
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di vino bianco/rosso
  • 150 gr di zucchero + altro per la decorazione
  • 1 cucchiaio abbondante di anice
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Versate l'anice nel bicchiere di vino. Questo processo farà si che i semini si amalgameranno bene con il resto degli ingredienti.

Successivamente in una ciotola versate la farina. Aggiungete il sale, il lievito e lo zucchero. Versate l'olio a filo e intanto mescolate. Versate anche il vino. Continuate a mescolare.

Versate poi il composto su una spianatoia e impastate finchè l'impasto non sarà liscio.

Per formare le ciambelline prendete dei piccoli pezzi di pasta, e con entrambe le mani formate dei bastoncini lunghi di cui poi andrete a unire le estremità formando così delle ciambelle. Spolveratele poi con un pò di zucchero.

Infornate a 180 gradi per circa 10/15 minuti.

13 commenti:

  1. avoglia se le conosco queste ciambelline al vino! anche dalle mie parti ( ciociaria) si fanno spessissimo. La ricetta è nell'agenda della mia mamma, poi controllerò con la tua, fatto sta che sono una delizia!
    Ben tornata! ma lo sai invece che anche io ho comeprato il mio dominio e sto cercando di sstemanrmi il blog come voglio io?? ci sto mettendo mesi...ma cerco di farlo come voglio :D
    a prestissimo!!!

    RispondiElimina
  2. Bentornatissima!!! Mi sono chiesta che mirabolanti cose stavi facendo, ma per fortuna ariecchite!
    Ho provato a fare questo tipo di ciambelline una volta, ma devo aver sbagliato qualcosa perchè erano quasi dei sassi.
    La prossima volta userò la tua!
    Wordpress sta antipatico anche a me! Non riesco bene ad usarlo!
    Bentornata e non sparire più!

    RispondiElimina
  3. Bentornata! E' davvero bello rileggerti tra queste pagine! Ottima questa ricettina :-)
    Concordo assolutamente su wordpress, anch'io sono stata lì lì sul punto di abbandonarlo un sacco di volte, è macchinosissimo e poci intuitivo :-( un bacio!

    RispondiElimina
  4. allora bentornata!!! e che buone queste ciambelline! ;)

    RispondiElimina
  5. @ cranberry: sì sono proprio tipiche del lazio! beh allora fammi sapere tante volte la ricetta della tua mamma è diversa, magari è anche più buona (mamme e nonne vincono sempre!) ti faccio un grande in bocca al lupo per il tuo esperimento con il nuovo dominio! forza ce la puoi fare!

    @mercoledì: grazie cara, sì ho poco tempo purtroppo ma devo cercare di coltivare questo spazio nel poco tempo che mi rimane! I biscotti sono venuti davvero morbidi, prova questa ricetta e dimmi come sono! Un bacio!

    @ lamelannurca: ciaooooo! noi dobbiamo ancora vederci... uff ci dobbiamo organizzare! grazie e un bacio!

    @ glo83: grazie! un bacio! :)

    RispondiElimina
  6. bentornata! Vedrai... presto addio ai bastoncini findus

    besos

    RispondiElimina
  7. Valeeeeee le ciambelline al vino! buone! e l'importante è che torni! dai se nn hai tempo per cucinare ogni tanto fai un post!

    RispondiElimina
  8. Il tempo è sempre poco, ma eccomi qui almeno per augurare a te e famiglia un buon fine ed un 2012 pieno di amore, felicità e lavoro! un bacio, Gianni

    RispondiElimina
  9. Premesso che quasi mi gira la testa con tutti questi cambiamenti, e premesso che capisco perfettamente come ci si senta a mangiare "cibo veloce" quando torni a casa dopo 12 ore fuori casa cercando di dimenticare che invece sai cucinare moooolto di meglio!!!
    Le ciambelline al vino le adoro e le ho postate anche io qualche settimana fa, sono proprio uno dei biscotti della mia infanzia e sinceramente non sono d'accordo nel dire che certe ricette non sono da foodblogger, alla fine se tutti postano ricette ultrainnovative poi la tradizione ce la dimentichiamo che alla fine è da lì che vengono i sapori più autentici!
    Mi spiace non ti sia trovata bene su wordpress, comunque credo si tratti semplicemente di abitudine, io per esempio trovo blogger assai limitante in molte cose!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Effettivamente wordpress è un po' un caos!! ci vuole pazienza, però poi da soddisfazione dai ;) complimenti per la ricetta comunque, da provare!!

    RispondiElimina
  11. Me ha encantado tu blog, tienes unas recetas maravillosas, así que me quedo a seguirte y espero que nos leamos a menudo.
    Un beso.

    RispondiElimina
  12. che delizia...
    Da oggi faccio parte dei tuoi, se vuoi, passa anche tu dal mio blog.
    Sabry

    RispondiElimina
  13. mai provati, ma hanno un aspetto invitante.

    RispondiElimina