mercoledì 22 dicembre 2010

Stelle di Natale alla frolla di spumante

Spumante Christmas Shortbreads

Che fatica in questi giorni preparare dolci e scrivere post! Non ho potuto però resistere all'aria natalizia e ho così preparato queste Stelle di Natale alla frolla di spumante!

Avrete senz'altro notato la mia latitanza dal mondo dei blogs, ma il tempo libero mi si è accorciato enormemente! Ho appunto iniziato a lavorare, un lavoro precario ovviamente, che mi darà comunque grandi garanzie e tranquillità per i prossimi 6 mesi! E poi chi lo sa, si ricomincerà da capo! Questa ahimè la vita che a noi giovani d'oggi tocca fare in Italia!

Non voglio lamentarmi comunque, questo lavoro sembra essermi piovuto dal cielo e devo solo ringraziare qualcuno lassù che mi ha dato questa opportunità!

Ma veniamo alla ricetta! Ho preparato questi biscotti che sono fatti con una pasta frolla molto particolare: infatti non ci sono le uova e nell'impasto ho aggiunto un pò di spumante (potete sostituirlo anche con vino bianco).

La ricetta di questa pasta frolla è originaria della provincia di Chieti (luogo di nascita dei miei genitori), di solito nel periodo natalizio è tradizione fare questi dolcetti ripieni però di mosto cotto.

Non avendolo a disposizione ho optato per riempirli con quello che avevo in casa: la frutta secca che mi è avanzata dai biscotti di natale con fichi e noci.

Il sapore dei biscotti è molto delicato e la frolla è friabile al punto giusto, io la preferisco alla frolla normale!

Ingredienti (per circa 60 stelline):

Per la pasta frolla:
250 gr di farina
3 cucchiai di zucchero
100 ml di olio
75 ml di spumante o vino bianco

Per il ripieno:
100 gr di prugne secche
50 gr di fichi secchi
150 gr di albicocche secche
50 gr di mandorle
1 cucchiaio abbondante di miele
1 cucchaio di rum
100 ml di acqua

In una ciotola grande unire la farina allo zucchero. Formare una fontana e versare poco per volta l'olio, iniziare ad impastare e come l'olio si amalgama aggiungerne altro. Fare lo stesso con lo spumante o il vino.
Continuare a impastare fino a completo assorbimento di tutti gli ingredienti. Mettere la pasta a riposare in luogo fresco per l'intera notte.

Il giorno successivo preparare il ripieno: eliminate il picciolo ai fichi secchi e tagliateli in 4, fate lo stesso con le albicocche e le prugne. Mettete la frutta in una casseruola insieme al miele, all'acqua e il rum. Lasciate bollire finchè il liquido sarà evaporato. Fate freddare aggiungete le mandorle e passate al mixer.

Preriscaldate il forno a 200 gradi.
Stendete l'impasto con il matterello su di un piano infarinato e ricavatene una sfoglia sottile. Tagliatela in tante stelline o della forma che più preferite. Ponete un pò di ripieno nel centro e adagiateci sopra un'altra stellina, pigiando sui bordi per chiuderle bene.

Mettete i biscotti su una placca rivestita di carta da forno e fate cuocere per circa 10 minuti.

Spumante Christmas Shortbreads

What an effort these days to prepare sweet recipes and write posts! I could not resist at the Christmas time, so I've prepared these Spumante (an italian sparkling wine) Christmas Shortbreads!

You may have noticed my hiding from the world of blogs, my free time it's greatly shortened! I've just started to work, it's a temporary employee, but it will give me great peace and guarantees for the next 6 months! This is the life of most of the youth in Italy!
But I won't complain, this job has came out of the blue and I just thank who gave me this opportunity!

But let's get to the recipe! I made these cookies that are made with a
very special pastry because there are no eggs in the dough and I added a bit of Spumante, an Italian sparkling wine (you can substitute it with white wine).

The recipe of this pastry comes from Chieti (birthplace of my parents): it is a tradition to made these cookies at Christmas time and they usually filled them with must.

I haven't  the must available so I filled the cookies with what I had at home: dried fruit that I put into the Christmas cookies with figs and walnuts.


Ingredients (for about 60 stars):


For the pastry:
250 grams of flour
3 tablespoons sugar
100 ml oil
75 ml of sparkling wine or white wine

For the filling:
100 grams of prunes
50 grams of dried figs
150 g dried apricots
50 g almonds
1 tablespoon of honey
1 tablespoon of rum
100 ml of water

In a large bowl combine flour with sugar. Form a well and pour the oil little by littlemix until oil  is blended. Pour the sparkling wine or white wine and mix with the others ingredients.

Continue to knead until all ingredients are fully absorbed. Put the dough to rest in a cool place for the entire night.


The next day, prepare the stuffing: cut the dried figs, apricots and prunes. Put the fruits in a saucepan with the honey, water and rum. Let boil until the liquid has evaporated. Let cool, add the almonds and passed to the mixer.

Preheat oven to 200 C degrees.
Roll out the dough with a rolling pin on a floured board. Cut it into many stars. Place a little filling in the center and put on another starlet, pressing the edges to close well.

Place the cookies on a plate lined with baking paper and cook for about 10 minutes.


5 commenti:

  1. Sono meravigliose, complimenti e buone feste

    RispondiElimina
  2. Buona questa! la frolla allo spumante non la conoscevo, da provare! sono bellissime!
    Valentina, ti auguro un dolcissimo Natale. tanti baciotti.

    RispondiElimina
  3. Queen che belle stelline!!!!
    Appena torno a Roma le faccio... stasera si parte per la Calabria :)))
    Baci e tanti auguri di Buon Natale!!!
    Eli

    RispondiElimina
  4. Originale la frolla con lo spumante!!!! Devo proprio provarla!!!
    Tanti auguri di Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  5. Che buoni che devono essere!!!!! Brava Vale e tanti Auguri di Buon Anno :-)

    RispondiElimina